// News

ANCHE TU NON SAPEVI CHE.. DOPO 4 MESI DALL'INVIO DEI MODELLI 730 PRECOMPILATI CI SONO CIRCA 500 MILA ACCERTAMENTI DA PARTE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE?

ANCHE TU NON SAPEVI CHE.. DOPO 4 MESI DALL'INVIO DEI MODELLI 730 PRECOMPILATI CI SONO CIRCA 500 MILA ACCERTAMENTI DA PARTE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE?

Post n.6 della rubrica "Anche tu non sapevi che.."

 

Sono a casa malata.

Secondo ciclo di antibiotico.

Parzialmente afona.

Mi ritaglio un giorno per me.

Inizio a navigare su facebook per vedere le novità dei miei amici o presunti tali o conoscenti.

Mi imbatto in un mio compagno di classe che ha condiviso un link relativamente glia accertamenti automatici inviati agli italiani dopo l'invio del mod. 730 2015, lo trovate qui per poterlo leggerlo e farvi un'opinione in merito

renzi aereo2

Renzi da Lima con la copia "economica" dell' Air Force One gongola perchè finalmente dopo anni di discussione su come fermare l'evasione lui - il Messia - ci è riuscito.

E attenzione ha compiuto il miracolo grazie all'innovazione.

L'innovazione si chiama: 730 precompilato.

Renzi sostiene che con questo nuovo metodo oggi possiamo contare quasi 500 mila dichiarazioni mancanti e 220 mila accertamnti già inviati al contribuente.

L'innovazione starebbe nel fatto che:

è stato possibile inviare entro un brevissimo tempo l'accertamento al contribuente cosi che si possa ravvedere presentando il modello unico tardivo pagando la sanzione di 25,00 euro;

è stato possibile "sgamare " piu di 500 mila furbetti combattendo cosi l'evasione.

A sentire il Matteo nazionale siamo a posto.

Abbiamo trovato la chiave per riassestare il ns Paese.

 

Matteo io non voglio darTi contro tutti i giorni però basta dire cavolate.

Secondo Te i furbetti di Italia sono i contribuenti che fanno il 730?!

Matteo!!!!! Ohhhhh!!!!!

Sveglia!!!

sveglia renzi

 

La stessa direttrice dell'Agenzia delle Entrate parla di pensionati e padri di famiglia in lacrime difronte all'accertamento.

Persone che neanche sapevano di dover fare la dichiarazione. E qui ritorniamo al mio primo post.

In Italia ancora non è chiaro chi sia tenuto d'obbligo a presentare la dichiarazione dei redditi.

 

Una cosa Te la concedo Matteo, siete veloci nell'inviare gli accertamenti dando la possibilità al contribuente di rettificare l'errore.

 

Però vorrei specificare che questa grande innovazione rappresentata dal mod. 730 2015 precompilato, non è poi cosi perfetta.

Moltissimi contribuenti loggandosi sulla propria pagina del precompilato hanno trovato di precompilato solo il quadro del reddito.

Le detrazioni non sono caricate,  gli interessi del mutuo nemmanco.

E allora di precompilato cosa c'è?

Però guarda caso se invii la dichiarazione cosi com'è - quindi incompleta - non si è soggetti ad accertamenti mentre se si varia la dichiarazione inserendo le voci mancanti corrette guarda caso scatta l'accertamento al contribuente.

Quindi parliamoci chiaro, il pre- compilato è una nuova pagliacciata.

Invii la dichiarazione incompleta e sbagliata pagando piu imposte va bene cosi.

Invii la dichiarazione corretta completa pagando meno imposte = accertamento.

BUFFONI, SIETE DEI BUFFONI!

28/10/2015 •  di Carolina Casolo  •    Tags:                        

Top